IL METODO BLOOM | Bloom Life
 

IL METODO BLOOM

Sviluppato nel corso di 20 anni di lavoro con persone, gruppi e organizzazioni, il metodo BLOOM integra diverse discipline, tradizioni ed approcci: i contributi delle Scienze dell’organizzazione con la Psicologia dell’evoluzione umana, Mindfulness e Meditazione, Performance Coaching, Ricerca Spirituale, Neuroscienze, Bioenergetica ed Arte all’interno di un modello unico di lavoro che permette ad ogni essere umano di esprimere le proprie qualità realizzative, emotive, mentali, creative.

Il metodo si basa su un assunto fondamentale, ovvero i comportamenti e le azioni che siamo in grado di intraprendere dipendono dal livello di energia e consapevolezza che abbiamo a disposizione nei nostri sistemi fisici, emotivi e mentali. Dobbiamo quindi lavorare per liberarci da tutte quelle resistenze che appesantiscono il nostro sistema e non rendono possibile l’utilizzo delle risorse che abbiamo invece sempre a disposizione.

Automatismi, convinzioni limitanti, paure, emozioni non elaborate, mancanza di chiarezza negli scopi e obiettivi, tutto ciò rallenta la nostra azione e la rende poco efficace. I Mastery Programs mettono a disposizione dei partecipanti strumenti concreti per affrontare le proprie resistenze, ridurne l’impatto e liberare le proprie migliori risorse.

 

 

Grazie all’efficacia del modello delle Intelligenze Evolutive siamo in grado di identificare le aree di resistenza e intervenire con un lavoro mirato e specifico sulle dimensioni che, in un individuo, in un gruppo o in un sistema aziendale, contribuiscono maggiormente alla fioritura personale e organizzativa.

Leadership, Lavoro di gruppo, Creatività, Comunicazione, Relazioni, Realizzazione Personale sono tra i principali ambiti di applicazione del metodo.

 

LE INTELLIGENZE EVOLUTIVE

 

Secondo questo modello l’esperienza umana è resa possibile da una serie intelligenze che si manifestano e si sviluppano in momenti specifici della nostra vita e che, se alimentate e integrate fra di loro, ci permettono di vivere al pieno delle nostre potenzialità.

Le intelligenze evolutive sono strutturate in sei livelli di sviluppo consecutivi a cui se ne aggiunge poi un settimo:

 

1) L'Intelligenza Bioenergetica

Il primo livello a svilupparsi è quello dell'Intelligenza Bioenergetica, che attiva le qualità essenziali della vitalità, dell’energia fisica, della futura componente sessuale. La sua funzione è attivare e garantire le attività automatiche e istintuali del corpo volte alla nostra sopravvivenza.

 

2) L’intelligenza Emotiva Primaria 

La sua funzione è riconoscere e gestire le emozioni primarie nell’ambito del gruppo sociale di riferimento e regolare l’alternanza tra gli stati di piacere e dispiacere.

 

3) L’intelligenza Mentale Inferiore

Di seguito c’è la fioritura dell’Intelligenza Mentale, che porta pensiero, capacità di scelta, organizzazione e struttura.

La sua funzione è la strutturazione dell’identità dell’Io attraverso lo sviluppo delle funzioni cognitive, l’accettazione e l’assimilazione delle regole del gruppo di riferimento e la regolazione della polarità giusto/sbagliato.

 

4) L’intelligenza Emotiva Evoluta

All’Intelligenza Mentale segue la fioritura del 'Cuore' che apre all’esperienza dell’amore, della connessione profonda, della trasformazione emotiva attraverso le esperienze della gratitudine, della compassione, del perdono.

La sua funzione è riconoscere e gestire le emozioni superiori che permettono di andare oltre le esigenze individuali e stabilire una connessione profonda con gli altri.

 

5) L’intelligenza Creativa 

La piena apertura dell’Intelligenza del Cuore rende possibile la fioritura di un nuovo livello che corrisponde all’Intelligenza Creativa, tipica dell’espressione autentica di sé che spontaneamente genera e comunica nel mondo.

La sua funzione è attivare e sostenere le funzioni cognitive che permettono il superamento delle regole della cultura di riferimento e portano a una nuova visione del mondo.

 

6) L’intelligenza Intuitiva 

Segue la fioritura dell’Intelligenza Intuitiva, che apre all’esperienza della visione, della comprensione profonda della realtà che va al di là dell’apparenza, al di là del senso comune e permette di cogliere le cose come sono. Questa fioritura ci permette di raggiungere qualità e doti straordinarie di intuizione, di conoscenza, di chiarezza.

 

7) L’intelligenza Spirituale 

L’ultimo livello è quello della dell’Intelligenza Spirituale, che ci permette di accedere all’esperienza di unione con tutte le cose, alla partecipazione ai destini universali, dove l’individuo si fonde con qualcosa di più grande.

 

 

Le intelligenze si attivano in fasi specifiche della nostra vita, ciascuna con la sua particolare funzione. Ognuno di noi ha a disposizione queste intelligenze, con gradi e livelli diversi che sono il risultato della nostra costituzione energetica di partenza, delle esperienze di vita che facciamo e soprattutto di quanto tempo, energia e impegno dedichiamo per farle fiorire e crescere dentro di noi.

Per far crescere la nostra capacità di utilizzare le risorse di ogni singola intelligenza, è necessario procedere su diverse linee di lavoro, lavorando sull'energia e sulla consapevolezza.

 

UP MODEL

 

Il metodo BLOOM adotta quello che chiamiamo UP Model, che individua quattro linee di lavoro principali per l’evoluzione e la trasformazione personale:

 

  1. Wake Up: svegliati e diventa consapevole dei tuoi automatismi. Uno tra gli ostacoli più grandi alla trasformazione è la nostra tendenza a ripetere in modo automatico comportamenti del passato. Senza rendercene contro boicottiamo i nostri sforzi di cambiamento. Diventare consapevoli dei propri automatismi è il passo fondamentale per poterli superare e adottare nuovi comportamenti.

 

  1. Raise Up: innalza il tuo livello di energia. Nessuna trasformazione è infatti possibile se non c’è sufficiente energia per farla partire.
    La linea di lavoro Raise Up si riferisce quindi all’aumento del livello di energia a disposizione, necessario per modificare lo status quo e portare il sistema a nuovi equilibri e nuove forme di organizzazione interna.

 

  1. Grow Up: cresci dal punto di vista emotivo.
    La crescita coincide con la nostra maturazione emotiva, mentale e psicologica, e con la nostra capacità di elaborare le nostre convinzioni profonde su noi stessi e sul mondo. La linea di lavoro Grow Up è la fase in cui superiamo i modelli infantili ed egoistici per accedere a un livello più evoluto e altruistico di comportamento.

 

  1. Show Up: manifesta questo risveglio nel mondo.
    La linea di lavoro Show Up definisce l’atto del manifestarsi nel mondo. È la fase nella quale portiamo la crescita emotiva, psicologica e spirituale nella realtà quotidiana, esprimendo le conquiste interiori in comportamenti esteriori.
    Troviamo la voce e gli strumenti per realizzare i nostri pensieri, desideri e sogni in progetti, azioni, obiettivi.

 

 

Tra i Clienti che hanno già utilizzato il nostro metodo:

Unilever - Nestlè Italia - Ferrovie dello Stato italiane FS - Poste italiane - Findus - Europcar - Sigma-Tau - Bolton Group -Iconsulting - Che Banca - Alitalia - Deutsche Bank - BNP Paribas - Nexive - Oracle - Open Fiber - Mercedes-Benz - TIM - Infocert - Samsung - Nexi - Groupama - Lottomatica - Fendi - Lamborghini.